Assemblaggio e Giunzioni

Contenuto:

Other Languages:

Aggraffatura

Tecniche

In genere l’ aggraffatura consente di ottenere dei collegamenti piuttosto resistenti e duraturi nel tempo. L’operazione è praticata tipicamente su sezioni tubolari: un utensile, pressato all’interno del condotto, forza le pareti espandendole verso l’esterno ed arricciandole durante l’avanzamento. La corsa dell’utensile termina quando il bordo più esterno del tubo entra in contatto con la parte cui va ad unirsi. In questo tipo d’operazione è raccomandato l’utilizzo di lubrificante per prevenire i grippaggi.

L’aggraffatura di solito è ottenuta per mezzo di una pressa con un singolo e rapido colpo. I carichi imposti richiedono normalmente che tutti gli elementi abbiano una superficie adatta ad accogliere la matrice complementare e che tutti i tratti del getto, dal punto di impatto sino alle aree di reazione, abbiano una resistenza sufficiente per resistere ai carichi applicati.

Diversi test di controllo praticati su diversi campioni hanno indicato che è possibile realizzare delle giunzioni soddisfacenti sulle leghe ZP3, ZP5 e ZP8 senza il riscaldo dell’utensile o del getto.

Aggraffatura di un Perno

ima01

Aggraffatura Doppia

ima02

 

Aggraffatura con Punzone Circolare

ima03

Learn the latest about Zinc. Sign Up.

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.